Strategie di Trading – KST

La strategia di trading KST è basata sull’indicatore che porta il medesimo nome. Quest’ultimo è stato sviluppato da Martin Pring. Questa strategia combina EMA (medie mobili esponenziali) e ROC (tassi di variazione), al fine di analizzare le tendenze del mercato utilizzando tre diversi grafici. Sulla base della finestra di tempo selezionata utilizzata per questi tre grafici, la STS piò essere utilizzata sia per il giorno, sia per lo swing trading.

Adatto per
Indici di borsa (FTSE, CAC, DAX …)
Forex (EUR / USD …)
Azioni
Strumenti : Futures, CFD e Forex
Trading System : Day trading e swing trading
Ritmo Trading Medio-Basso – a seconda della finestra temporale

La strategia in dettaglio, quando una posizione è presa?
La prima cosa da fare è aprire i tre grafici. Specificare una combinazione di 3 unità correlate e di tempo. Le combinazioni classiche sono le seguenti: mese-giorno della settimana, giorno-4h-1h e 4h 1h 15min. È importante notare un fattore di 3-8 per slot di tempo successivi. Il concetto, pur agendo in tempi minori, è stato introdotto dal famoso autore di trader Dr. Alexander Elder.

Concentriamoci sulla combinazione di giorno-4h-1h, in quanto è più adatto per il day trading. Aggiungere l’indicatore KST nella prima e nella quarta ora di grafici, può essere sia rialzista o ribassista. Poi prendere lo stocastico lento si aggiunge al grafico a 15 minuti da cui i segnali vengono poi attivati. Un segnale di acquisto è valido solo quando entrambe le classifiche KST sono bullish. Un segnale di vendita è affidabile solo se entrambi i grafici KST sono al ribasso.

Valutazioni conclusive
La strategia KST analizza un potenziale commerciale in diverse finestre temporali. Solo se tutte le finestre temporali corrispondono, una posizione nella direzione della tendenza può essere aperta. Questo metodo può essere sfruttato per il day trading e swing trading.

Lascia un commento