Come Preparare Offerte Efficaci per i Clienti

Un consulente può spendere un sacco di tempo per preparare un’offerta per un cliente ed è importante che il tempo impiegato sia speso inmodo utile.
Sebbene non tutte le proposte presentate potranno essere riutilizzate, bisogna trovare la via per massimizzare il tempo impiegato e aumentare le possibilità di successo per essere ingaggiati come consulenti.

Ecco alcuni consigli.

Non inviate proposte e preventivi a tutte le occasioni che si presentano. Cercate di recuperare quante più informazioni possibili. Chiedete maggiori dettagli se siete realmente intenzionati e non solo per tentare la fortuna. Siete in grado di soddisfare autonomamente la richiesta? Ci sono già dei favoriti che potrebbero solo farvi perdere tempo? Si potrebbero passare giorni interi a scrivere offerte,proposte o altro, ma di sicuro non sarà produttivo. Concentrate gli sforzi su quello che effettivamente vi può dare certezze. Siate selettivi.

L’offerta deve essere risolutiva per il reale problema del cliente. Capire le reali esigenze del cliente è la chiave del successo per garantire che il lavoro vi possa seguire ovunque, e non rincorrerlo sempre. Includere risposte concrete per risolvere problemi e soddisfare le reali esigenze farà la differenza tra un consulente professionale ed un semplice impiegato dell’azienda.

Nell’offerta date più occasioni al cliente di rispondere positivamente. Un offerta non dovrebbe prevedere solo Si o No come opzione, ma indirizzate la scelta della vostra proposta sull’opzione che desiderate. Creare delle opzioni intermedie con un costo maggiore potrà solamente fare cadere l’attenzione sull’opzione più idonea per il cliente. Le probabilità che poi venga anche scelta sono alte.

Preparare un’offerta efficace è quindi molto importante.

Lascia un commento